Rivoluzione Asl, assessore Viale nomina nuovi direttori generali

0
CONDIVIDI
L'assessora regionale alla Sanità Sonia Viale e il presidente della commissione Sanità Matteo Rosso
L'assessora regionale alla Sanità Sonia Viale (Lega) e il presidente della commissione Sanità Matteo Rosso (FdI)
L’assessora regionale alla Sanità Sonia Viale (Lega) e il presidente della commissione Sanità Matteo Rosso (FdI)

GENOVA. 31 LUG. Nominati dalla giunta Toti, su proposta della vicepresidente e assessora alla Salute Sonia Viale, i nuovi direttori generali delle Asl e Aziende ospedaliere liguri.

Alla guida della della Asl 1 imperiese Marco Damonte Prioli, alla Asl 2 savonese Eugenio Porfido, già commissario straordinario, alla Asl 3 genovese Luigi Carlo Bottaro, già direttore sanitario dell’azienda, che subentra al commissario straordinario Luciano Grasso, alla Asl 4 chiavarese Bruna Rebagliati, mentre alla Asl 5 spezzina Andrea Conti.

All’Ircss San Martino-Ist, in base all’intesa raggiunta con l’Università di Genova, nominato l’ematooncologo Giovanni Ucci.

 

“Ringrazio i direttori generali uscenti per il lavoro svolto – ha detto la vicepresidente Viale – e rivolgo un augurio di buon lavoro ai neo nominati. Le scelte, che costituiscono un rinnovamento, sono state effettuate in base ai criteri dell’esperienza dei professionisti, al merito e alla trasparenza”.

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO