Rivarolo, litiga con la vicina di casa e gli scoppiano le coronarie

1
CONDIVIDI
Innervosirsi troppo per colpa dei vicini di casa può costare caro
Innervosirsi troppo per colpa dei vicini di casa può costare caro
Innervosirsi troppo per colpa dei vicini di casa può costare caro

GENOVA. 13 APR. Cuore in salute se si hanno buoni rapporti con i vicini di casa, ma spesso a Genova non è così. Innervosirsi troppo per colpa dei vicini di casa può costare caro.

Un pensionato ha bisticciato con la vicina di casa e gli sono scoppiate le coronarie. L’ultima lite è stata fatale per un 68enne di Rivarolo, che non sopportava più la donna con la quale in passato aveva avuto degli alterchi perché lo aggrediva verbalmente. Il pensionato, molto conosciuto in zona, abitava in via Celesia.

L’altra mattina il 68enne si trovava tranquillo in giardino come sempre, ma la vicina lo avrebbe apostrofato per l’ennesima volta e lui ha reagito. La donna lo avrebbe redarguito per avere dato da mangiare a dei gattini, intimandogli che se lo avesse rifatto gli avrebbe gettato un secchio d’acqua addosso.

 

Il 68enne è poi salito su una scala per dirgliene quattro, ma quando è sceso è stato colpito da un infarto. Sul posto è intervenuto il 118, ma non c’è stato nulla da fare.

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO