Home Cronaca Cronaca Genova

Riutilizzano la loro auto sequestrata, denunciati ecuadoriani

0
CONDIVIDI
Posto di blocco carabinieri

GENOVA. 13 DIC. Ad Arenzano, una coppia di ecuadoriani, lui di 36 anni e lei di 46 anni, entrambi con pregiudizi di polizia e abitanti in via alla Chiesa di Prà, utilizzavano la loro autovettura Ford Fusion, attualmente sottoposta a sequestro amministrativo.

Inoltre, i furbetti denunciavano lo smarrimento del libretto di circolazione al fine di ottenerne il duplicato per poter circolare e utilizzare lecitamente la vettura.

Tuttavia, ieri, fermati per un controllo da un equipaggio dell’aliquota Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Arenzano, a seguito di accurati accertamenti, sono stati deferiti in stato di libertà per “sottrazione e/o danneggiamento di cose sottoposte a sequestro, falsità ideologica commessa da privato in atto pubblico”.


 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here