Home Cronaca Cronaca Savona

RITROVATA FRANCESCA ARKEL. ERA DA UN PARENTE A CAIRO MONTENOTTE

0
CONDIVIDI

GENOVA. 19 AGO. E’ stata ritrovata dai carabinieri Francesca Arkel, la ragazza di 15 anni scomparsa il 23 luglio scorso dalla comunità Capo Horn di Varazze, dove si trovava dalla morte del padre, cui era stata affidata con ordinanza del tribunale dei minori.

La ragazza era a casa di un parente a Cairo Montenotte che è, ora indagato per sottrazione di minore consenziente per aver offerto assistenza alla ragazza senza informarne le autorità.

I militari hanno controllato l’abitazione per giorni, dopo che la ragazza aveva scritto una lettera ai familiari qualche giorno fa e hanno deciso di agire.


I carabinieri al momento non hanno fornito dettagli di come siano arrivati al nascondiglio in ogni caso “la ragazza – hanno dichiarato i carabinieri – per tutto questo tempo è stata ben accudita e le sue condizioni di salute sono buone”.

Ieri pomeriggio, dopo il ritrovamento, sono stati convocati in caserma la madre, la zia e il fratello della ragazzina. Ognuno di loro avrebbe fornito spiegazioni e particolari sulla vicenda.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here