Riciclaggio auto rubate e targhe false, algerini fermati in porto

2
CONDIVIDI
contromano polizia stradale
Antiterrorismo: stretta sui controlli delle navi provenienti dal nordafrica, quattro algerini fermati per riciclaggio di auto rubate
contromano polizia stradale
Antiterrorismo: stretta sui controlli delle navi provenienti e in partenza per il nordafrica, quattro algerini fermati per riciclaggio di auto rubate

GENOVA. 15 FEB. Ci risiamo. Come era avvenuto a inizio anno. Solo che stavolta, almeno, nei telefonini non avevano le immagini inneggianti la Jihad islamica, ma sono risultati dei trafficanti di auto rubate e stop.

Quattro algerini, muniti di passaporto francese, l’altra sera hanno  tentato di imbarcarsi per Tunisi dal porto di Genova, sul traghetto Msc Fantastic, ma sono stati bloccati dalla polizia e indagati per riciclaggio di auto rubate.

Per due di loro sono scattate le manette perché erano anche in possesso di documentazioni e targhe false. Gli stranieri viaggiavano su furgoni Renault Master semi nuovi. Gli altri due passeggeri invece se la sono cavata con una denuncia a piede libero.

 

 

2 COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO