Home Da Sistemare

RES AMISSA A LAVAGNA

0
CONDIVIDI

Mercoledì 26 dicembre alle ore 11.00 presso la Basilica di Santo Stefano si esibirà la Cappella Musicale S. Maria in Vineis e Sauliana con la “Missa in Natali Gaudio” di G. B. Campodonico, mentre venerdì 28 saranno protagonisti The Vanguard Voices che, alle ore 21.00, si esibiranno presso la Chiesa Santa Maria Madre della Chiesa. La Cappella Musicale "S. Maria in Vineis e Sauliana” si è già esibita venerdì scorso nella medesima Basilica, sotto la direzione del Maestro Fabrizio Callai, che nonostante la giovane età, ha già all’attivo numerosi concerti come direttore d’orchestra e organista. The Vanguard Voices si esibiranno, invece, venerdì 28 dicembre alle ore 21.00 presso la Chiesa Santa Maria Madre della Chiesa. Diretti da Giuseppe Nunnari,  la formazione presenta oltre a brani classici quali “White Christmas” e “Silent Night”, alcuni testi di carattere sacro arrangiati a più voci. Anche a Lavagna (come è consuetudine per ogni tappa del Festival) in apertura di entrambi i concerti, interverrà uno storico dell’arte per presentare il luogo sacro che ospita l’esibizione dei gruppi. Res Amissa, progetto culturale, turistico, di intrattenimento e solidarietà quest’anno offre sostegno alla Fondazione Magistrato di Misericordia di Genova, antica istituzione che si occupa dei bisognosi fin dal 1419. Durante ogni concerto, infatti, saranno raccolte donazioni da devolvere in beneficenza.  

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here