Requiem Costa Concordia, navigazione parzialmente interdetta in porto

1
CONDIVIDI
concordia entrata porto genova
concordia entrata porto genova
Navigazione parzialmente interdetta in porto per il requiem della Costa Concordia

GENOVA. 31 AGO. Ultimo viaggio della Costa Concordia. Il comandante del Porto di Genova, Ammiraglio Ispettore Giovanni Pettorino, ha firmato questa mattina un’ordinanza per l’interdizione parziale della navigazione nelle acque portuali di Genova valida dalle ore 9 di domani fino al termine delle esigenze relative allo spostamento del relitto Concordia nel Bacino n° 4.

“Negli specchi acquei prospicienti il molo ex Superbacino, l’imboccatura di levante, l’avamporto e il bacino della Gadda – si legge nell’ordinanza – saranno interdette la navigazione delle unità, nonché ogni attività subacquea e di superficie o comunque connessa, direttamente o di riflesso, all’uso pubblico del mare. Le unità mercantili in entrata dall’imboccatura di levante e in uscita dal bacino di Sampierdarena e porto Vecchio saranno soggette alle istruzioni all’uopo impartite dal Centro Vte” della stessa Capitaneria di Porto.

La comunicazione del ritorno alla normalità sarà diffusa dal medesimo centro Vts.

 

 

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO