Home Politica Politica Genova

REGIONE LIGURIA: STANZIATI 1,5 MILIONI PER FORMAZIONE PROFESSIONALE E ALTRI 3 PER RICERCA DISTRETTO TECNOLOGIE MARINE

0
CONDIVIDI

giuntaregioneligurialnGENOVA 29 GIU. Emergenza formazione, lavoro e ricerca: due i provvedimenti assunti in abbinata ieri dalla Giunta Regionale ligure tramite gli Assessori Sergio Pippo Rossetti e Renzo Guccinelli. Vediamoli nel dettaglio.

Un milione e 500mila euro per percorsi di istruzione e formazione professionale a favore dei giovani in possesso di una qualifica triennale. Questi i soldi stanziati ieri dalla Giunta Regionale Ligure su proposta dell’Assessore al Bilancio, Istruzione e Formazione Sergio Pippo Rossetti.

I finanziamenti, si legge nella nota diffusa dalla Giunta, saranno utilizzati per l’anno 2013-2014 e grazie a questi gli studenti otterranno il diploma professionale di istruzione e formazione, un titolo valido a livello nazionale. La qualifica riguarda sette categorie di figure professionali: tecnico di cucina, tecnico elettrico e elettronico, tecnico edile e del legno, tecnico in impianti termici, tecnico grafico e dei servizi all’impresa.


”In questo modo – spiega Sergio Pippo Rossetti – la regione vuole promuovere sperimentazioni per migliorare l’integrazione tra la formazione e il lavoro e completare così il sistema educativo di istruzione e formazione professionale e il consolidamento dei poli formativi regionali”.

Sul fronte della ricerca per distretto tecnologie marine invece, quasi 3 milioni di euro sono stati stanziati su proposta del’Assessore allo Sviluppo Economico Renzo Guccinelli per aumentare ulteriormente la disponibilità del bando attivato dalla Giunta regionale a favore delle aziende del distretto delle tecnologie marine che passa quindi da 5 milioni a quasi 8 milioni di euro. Le nuove risorse sono state stanziate a integrazione dei 5 milioni già stanziati nel bando chiuso lo scorso marzo. Il totale ammonta così a 8 milioni che verranno messi a disposizione della regione per favorire progetti di ricerca nel campo delle tecnologie marine.

”Il bando ha avuto grande successo – spiega Guccinelli – sono infatti in corso di istruttoria 40 domande che, con questi nuovi finanziamenti, contiamo di accogliere. L’obiettivo è quello di sostenere i progetti di ricerca e sviluppo industriale all’interno del distretto ligure delle tecnologie marine che riunisce aziende e centri di ricerca”.

Marcello Di Meglio

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here