Home Da Sistemare

REGIONE LIGURIA, PLINO (AN) E ROSSO (FI) CONTESTANO I QUASI 400MILA EURO SPESI PER GLI EXTRACOMUNITARI

0
CONDIVIDI

spesa di 388 mila Euro per interventi a favore degli immigrati extracomunitari. Con una si impegna una somma di Euro 200 mila a favore della Provincia di Genova per un progetto di inserimento socio-lavorativo di giovani immigrati extracomunitari e con un’altra si stanziano 188 mila Euro per favorire la conoscenza della lingua italiana tra i cittadini extracomunitari. “La Giunta Burlando spende quasi 400 mila Euro a favore degli extracomunitari mentre taglia servizi sociali e sanitari fondamentali ai cittadini italiani e liguri ed in special modo a quelli più bisognosi, hanno detto PLINIO e ROSSO. E’ scandaloso che il centrosinistra investa
200 mila Euro per inserire nel mondo del lavoro 48 giovani immigrati in una Regione in cui a migliaia sono i giovani disoccupati ed i precari italiani in cerca di un lavoro stabile. Non vorremmo che i veri beneficiari dell’iniziativa regionale siano i 10 orientatori e mediatori culturali lautamente remunerati e messi a disposizione dalle provincie di Genova, Savona e La Spezia. Giudichiamo, inoltre, prioritario favorire l’apprendimento di lingue straniere ai giovani liguri in modo tale da facilitarli nell’inserimento lavorativo e professionale anziché destinare 188 mila Euro per promuovere corsi di italiano a stranieri. Continueremo a monitorare tutte le spese inutili per i cittadini liguri: il centrosinistra regionale è diviso praticamente su tutto ma si ritrova unito esclusivamente nello spreco sistematico del pubblico denaro”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here