Home Non Classificati

REGIONE LIGURIA, APPROVATA LA LEGGE SULL’ AGRITURISMO, SODDISFAZIONE DEI VERDI

0
CONDIVIDI

orelli che hanno modificato in modo significativo il testo originario. Secondo i consiglieri del “Sole che ride”, Cristina Morelli e Carlo Vasconi, grazie alle loro proposte vengono individuate come zone a prevalente interesse agrituristico i territori dei Comuni compresi nell’elenco comunitario delle zone agricole montane e svantaggiate, nonché le aree protette (parchi regionali). Nei territori individuati dalla giunta regionale, che non sono inclusi nelle zone d’interesse agrituristico, non potranno essere utilizzati per l’attività agrituristica fabbricati edificati da meno di dieci anni. Laddove espressamente previsto dalla strumentazione urbanistica la demolizione e l’accorpamento della relativa volumetria sul fondo sarà consentito a condizione che non venga superato l’aumento volumetrico del 50% di quello preesistente, e in tale ipotesi l’immobile sarà vincolato alla destinazione esclusiva ad uso agrituristico di dieci anni, con divieto assoluto per i Comuni di modificare tale destinazione. “Siamo riusciti, spiegano Cristina Morelli e Carlo Vasconi, a ottenere significativi miglioramenti che accolgono in buona sostanza le richieste delle associazioni di categoria, volte prevalentemente ad evitare speculazioni edilizie e una deregulation delle strutture sul territorio. La Regione assume un ruolo di regia nell’ambito della vigilanza e sui controlli in quanto annualmente i Comuni dovranno inviare una relazione che evidenzi l’attività di accertamento sulle strutture, e comunque almeno ogni tre anni la Regione disporrà una verifica presso i Comuni circa i requisiti previsti per il mantenimento dell’attività agrituristica. Qualora la stessa non si configuri come azienda agrituristico venatoria, l’operatore agrituristico ha facoltà di presentare domanda alla Provincia affinché sia vietato a terzi l’esercizio della caccia all’interno dell’azienda”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here