Home Politica Politica Genova

Reggia De Ferrari, Pd: uffici Regione da trasferire in via Fieschi

4
CONDIVIDI
Pd in Regione: Raffaella Paita (capogruppo) e Pippo Rossetti (vicepresidente del Consiglio regionale)

GENOVA. 23 DIC. “Nottetempo la Giunta Toti ha deliberato l’acquisto della “reggia” di piazza De Ferrari. Ventiquattro milioni di mutuo e 500 mila euro di spese ogni anno per mantenere nel lusso il governatore e i suoi accoliti. Se si fossero trasferiti invece in via Fieschi, nei locali che tra poche settimane si libereranno, avrebbero risparmiato molti soldi”.

Lo hanno dichiarato oggi i consiglieri regionali del Pd Raffaella Paita e Pippo Rossetti.

“Questo mutuo è uno scandalo – hanno aggiunto Paita e Rossetti – soprattutto di fronte ad ambulatori Asl fatiscenti, frane e ponti crollati per l’alluvione su cui non si è ancora intervenuto, autobus vecchi e rotti, scuole insicure, apparecchiature obsolete o mancanti negli ospedali e perfino i fondi negati per aiutare le donne vittime della tratta. Quante cose utili si sarebbero potute fare con 24 milioni di euro? E invece Toti preferisce indebitare la Regione per farsi un regalo di Natale extralusso con i soldi dei liguri”.


 

4 COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here