Referendum Renzi, l’ex sindaco di Genova partigiano del NO

0
CONDIVIDI
L'ex pretore d'assalto ed ex sindaco di Genova Adriano Sansa

GENOVA. 24 SET. Costituzione pasticciata, democrazia minacciata? Domani alle 19.00 a Pieve Ligure, nella Società Operaia Cattolica di Mutuo Soccorso di Piazza San Michele, ne parleranno l’ex pretore d’assalto ed ex sindaco di Genova Adriano Sansa con il presidente genovese dell’Anpi Massimo Bisca. Coordina il dibattito Carla Scarsi (giornalista).

“La Costituzione, e così la sua riforma -spiegano gli organizzatori – sono e debbono essere patrimonio comune il più possibile condiviso, non espressione di un indirizzo di Governo e risultato del prevalere di alcune forze politiche su altre. La Costituzione non è una legge qualsiasi. Non persegue obiettivi politici contingenti, legittimamente voluti dalla maggioranza del momento, ma esprime le basi comuni della convivenza civile e politica”.

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO