Home Consumatori Consumatori Genova

RC Auto: i Vantaggi dei Comparatori Online

0
CONDIVIDI
RC Auto: i Vantaggi dei Comparatori Online

GENOVA. 28 APR. L’assicurazione auto è obbligatoria per tutti i mezzi circolanti sul territorio italiano secondo la normativa vigente. Tutti i possessori di automobili sono tenuti dunque ad avere una polizza rc auto adeguata che tuteli i terzi da eventuali sinistri. A stabilirlo è la legge 24 dicembre 1969 n. 990 entrata in vigore il 12 giugno 1971.

In questi anni di recessione economica gli italiani sono sempre più attenti al risparmio. Le assicurazioni sono un settore in cui oggi è possibile conseguire degli interessanti risparmi sul premio dedicando poco tempo alla ricerca di preventivi e offerte migliori grazie alla ricca presenza in rete di comparatori online.

Oggi vi presentiamo tutti i vantaggi offerti dai comparatori di polizze online per trovare la migliore assicurazione di responsabilità civile auto in base alle vostre esigenze.

Vantaggi dei Comparatori Online


Il primo indiscutibile vantaggio che scaturisce dall’uso dei comparatori online di polizze è il risparmio economico. Di questi tempi è importante cercare di non spendere più del dovuto per i servizi, per poter destinare una parte dei guadagni al risparmio. La possibilità di risparmio sulla polizza auto può arrivare fino a 500 euro l’anno o a percentuali del 60 / 70 %.

I comparatori online sono molto comodi e il loro utilizzo è garantito attraverso molteplici dispositivi: dal pc fisso o portatile, dai tablet e dagli smartphone. L’accessibilità da qualunque strumento di comunicazione moderno e la possibilità di utilizzare il servizio in ogni giorno della settimana e a qualunque ora è un altro elemento molto importante per i contraenti di una polizza che spesso non hanno il tempo necessario durante il classico orario d’ufficio di effettuare le loro richieste.

Un altro vantaggio fondamentale derivante dall’uso dei comparatori online è il risparmio in termini di tempo. Oltre a non richiedere orari specifici per effettuare una richiesta, come nel caso di un’agenzia fisica, i comparatori offrono tante risposte con un solo invio. Una volta inseriti i propri dati di riferimento e quelli del mezzo da assicurare i comparatori provvedono ad inoltrare la richiesta di preventivo ad un numero interessante di compagnie assicurative, che comunicheranno poi il proprio preventivo in poche ore o pochi giorni. Effettuare secondo le modalità tradizionali multiple richieste di preventivo comporterebbe un enorme dispendio di tempo e di energie, di cui gli italiani oggi non dispongono.

L’accesso ad un gran numero di compagnie assicurative tramite un’unica compilazione è un vantaggio soprattutto per chi vive in zone più rurali o di ridotte dimensioni, dove spesso non sono presenti molte compagnie a cui potersi affidare.

Inoltre la richiesta di preventivo è altamente personalizzabile, per soddisfare al meglio ogni singola esigenza dell’automobilista. Poter aggiungere ed eliminare clausole di tipo accessorio consente al cliente di valutare il costo di ogni opzione e di effettuare una valutazione complessiva sulla polizza che gli viene proposta.

Per ricevere il preventivo di una polizza assicurativa tramite i comparatori online non sono necessari troppi documenti.

Tutte le pratiche possono essere gestite online dal sito web di riferimento o tramite l’applicazione dedicata. In questo modo anche denunciare un sinistro è possibile in tempo reale.

L’abolizione del tacito rinnovo, come ci spiega MioAssicuratore per le assicurazioni RC auto permette agli automobilisti di non dover inviare richieste di disdetta con anticipo alle compagnie assicuratrici, potendo invece scegliere liberamente allo scadere della propria polizza su chi fare affidamento per l’anno successivo, anche merito alla comparazione online delle polizze che in poco tempo offre preventivi multipli tra cui scegliere il più conveniente.

Non va dimenticato inoltre che l’impiego dei comparatori di polizze online non comporta nessuna spesa. L’utilizzo del servizio è gratuito per il cliente finale.

Cambiamenti nel Comportamento degli Italiani

Se nel 2013 l’utilizzo delle ricerche online in ambito assicurativo interessava una percentuale del solo 14 %, nel corso del 2016 la crescita è stata rilevante raggiungendo il 33 %.

Oggi gli italiani che eseguono un confronto delle polizze online sono  6 su 10. La sottoscrizione è ancora per lo più in mano alle agenzie tradizionali, ma la conferma delle assicurazioni online è in costante crescita interessando un numero sempre maggiore di assicurati.

Secondo un report ANIA le polizze rc auto sono tra le più acquistate. Più del 25 % degli assicurati ha cambiato compagnia assicurativa nel recente biennio grazie all’elevato livello di competitività del mercato.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here