Home Cronaca Cronaca Mondo

IL RAZZO “CIGNUS” ESPLODE POCO DOPO IL LANCIO

0
CONDIVIDI
esplosione-cignus

esplosione-cignusesplosione-cignus
HOUSTON. 29 OTT. Un razzo, il cargo “Cignus”, senza alcun personale a bordo e solo con rifornimenti destinati alla Stazione Spaziale Internazionale (Iss), è esploso poco dopo il lancio.

Si tratta di un incidente che, per il momento, non sembra aver causato vittime, ma ingenti danni con tutta l’apparecchiatura contenuta nel razzo che è andata persa e i detriti e le fiamme dell’esplosione ha causato danni alla proprietà circostante.

Ancora sconosciute le cause dell’incidente con la Nasa ed Orbital Science, la proprietaria del razzo che effettuava la missione per l’ente spaziale americano, spiegano che il razzo non ha presentato alcun problema prima del lancio e anche il conto alla rovescia si é svolto senza problemi.


Il razzo conteneva 2,2 tonnellate di rifornimenti e apparecchiature per i sei astronauti che vivono nella stazione spaziale: la Nasa rassicura sul fatto che nulla a bordo era essenziale per l’Iss, anche perché l’agenzia spaziale russa procederà con le proprie forniture mercoledì.

Il personale dell’Iss è già stato informato dell’incidente.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here