Home Cronaca Cronaca Genova

Rapina su treno con spray: arrestato tunisino, altro ricercato

9
CONDIVIDI
Ragazza usa spray al peperoncino sul bus, passeggeri intossicati

GENOVA. 14 LUG. E’ stato arrestato dai carabinieri il 25enne tunisino che lo scorso 4 luglio aveva rapinato su un treno regionale un operatore turistico aggredendolo con uno spray al peperoncino.

Il malvivente era in compagnia di un altro rapinatore su cui ora si stringono le indagini, poi i due si erano dileguati nella stazione di Lavagna.

Il tunisino, poche ore prima della rapina, era stato denunciato dai carabinieri perché trovato in possesso di due maglie rubate in un negozio di Rapallo.


Durante l’ispezione i militari avevano notato le due bombolette di spray al peperoncino e si erano giustificati dicendo che, essendo senza fissa dimora e dormendo per strada, gli servivano per difendersi da eventuali aggressioni.

La vittima aveva descritto i suoi aggressori con i carabinieri che sono riusciti ad identificarlo.

Alla fine lo hanno trovato a Zoagli mentre cercava di nascondersi. Con lui aveva ancora la bomboletta spray. Il giudice ha disposto il fermo, mentre ulteriori indagini sono in corso.

9 COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here