Rapina con maschere di Anonymous

0
CONDIVIDI
Maschera di Anonymous
Maschera di Anonymous
Maschera di Anonymous 

Rapina con maschere di Anonymous

GENOVA. 1 NOV. Due rapinatori con il volto travisato da una maschera di Anonymous sono entrati dentro un esercizio commerciale e lo hanno rapinato dell’incasso della giornata, circa 10 mila euro.

La vittima, però, è riuscita a prendere il numero di targa dell’auto dei malviventi facendoli identificare.

La Polizia ha così identificato ed arrestato tre ragazzi, due uomini e una donna, e ne ha denunciato un quarto. I rapinatori, di età compresa tra i 26 e i 22 anni, sono tutti italiani tranne uno di origini ecuadoriane.

 

Il gruppo ha agito a colpo sicuro: uno di loro, infatti, è parente della compagna del commerciante e quindi conosceva le abitudini del negoziante.

LASCIA UN COMMENTO