Rapallo, furto alla sala giochi: i ladri erano due immigrati dell’Est

0
CONDIVIDI
Albanese irregolare espulso rientra: arrestato dai carabinieri
I carabinieri hanno denunciato un albanese e una romena ritenuti responsbaili del furto di denaro in una sala giochi di Rapallo
I carabinieri hanno denunciato un albanese e una romena

GENOVA. 3 AGO. A Rapallo, ieri pomeriggio, al termine di indagini, i carabinieri della locale stazione, hanno deferito in stato di libertà per “furto aggravato in concorso” un albanese di 56 anni e una romena di 46 anni, entrambi con pregiudizi di polizia.

La coppia di ladruncoli è stata ritenuta responsabile del furto di denaro, avvenuto lo scorso 13 luglio, all’interno di una sala giochi della cittadina del Tigullio.

LASCIA UN COMMENTO