Rapallo concerto per violino e chitarra in onore a Niccolò Paganini

0
CONDIVIDI
Nicolo Paganini Genova, 1782 – Nizza 1840
Nicolo Paganini Genova, 1782 – Nizza 1840
Nicolo Paganini Genova, 1782 – Nizza 1840

RAPALLO 26 OTT. Il Circolo Culturale “Fons Gemina” di Rapallo per festeggiare il quarto anno di attività culturale e musicale propone un concerto di alto livello: “Paganini a Rapallo”: Esecuzione musicale per violino e chitarra. Protagonisti della serata sono i musicisti Francesco Bagnasco (violino) e Fabio De Lorenzo (chitarra) che propongono un cartellone dedicato al musicista genovese Niccolò Paganini e le sue composizioni. L’appuntamento è per venerdì 30 ottobre, ore 17.30, presso “Il salotto dell’antica Casa sul Mare Hotel Rosabianca”.

Niccolò Paganini nacque a Genova il 27 ottobre del 1782 da una modesta famiglia originaria di Carro (nell’odierna provincia della Spezia). Il padre Antonio lavorava negli imballaggi al porto ed era appassionato di musica; con la madre Teresa abitavano in Vico Fosse del Colle, al Passo della Gatta Mora, un carruggio di Genova nella zona di via del Colle. ABov.

IL PROGRAMMA PREVEDE :

 

Sonata prima dal “Centone di Sonate” M.S.112  Introduzione.

Larghetto Allegro maestoso. Tempo di marcia Rondoncino. Allegro

Sonata in la minore op. 3 n.4 Andante. Largo. Allegro motteggiando-

Dai “Capricci” per violino solo op.1

M.S.25 n. 11,16 Sonata in mi minore op.3 n.6

Andante: innocentemente. Allegro vivo e spiritoso

Dalle “37 Sonate per Chitarra” M.S. 8 n. 4,6

Sonata quarta dal “Centone di Sonate”

M.S.112 Adagio cantabile Rondò: Andantino allegretto

Cantabile in re maggiore M.S.

109 Moto perpetuo in do maggiore M.S.72

LASCIA UN COMMENTO