Home Sport Sport Savona

RALLY, WEEK END AD ALTA TENSIONE PER IL SAVONESE FLOREAN

0
CONDIVIDI

rally_canevari_galliziaSAVONA 26 GIU. Saranno due fine settimana di elevato impatto agonistico, quelli che renderanno ancora una volta protagonista il copilota savonese Fulvio Florean. Chiamato “alle note” del driver valdostano Elwis Chentre, con il quale ha già condiviso due vittorie stagionali, Fulvio Florean è atteso al via del Rally del Moscato, in programma questo fine settimana a Santo Stefano Belbo (CN).

 

Un impegno di elevato spessore in virtù di un parco partenti di assoluto livello e di una cornice “record” in termini di adesioni. Un particolare capace di elevare a livello esponenziale i motivi sportivi della gara, valida per il Challenge Rally 1^ zona.


Sarà ancora la Abarth Grande Punto Super2000 curata dal team D’Ambra, ad assecondare le aspettative dei due conduttori della scuderia Happy Racer, a margine delle recenti vittorie di Canelli (CN) e di Millesimo (SV), con il Rally Valli del Bormida che ha consacrato l’esemplare dello Scorpione a danni di molti esponenti in gara con la medesima tipologia di vettura.

 

Una partecipazione, quella al Rally del Moscato, imbastita ad una manciata di ore dalla chiusura delle iscrizioni, particolare che ha negato all’equipaggio Happy Racer la possibilità di testare con cura la vettura ma dalla quale il sodalizio gialloblu si aspetta un risultato ampiamente soddisfacente.

 

Ci riproviamo, dopo due collaborazioni con Elwis (Chentre n.d.r.) e due vittorie – ha commentato Florean – ringrazio il team D’Ambra per la possibilità offerta, a pochi giorni da una gara che si preannuncia molto impegnativa, visto il parco partenti. Con Elwis c’è un ottimo feeling ed i risultati scaturiti in questa prima parte di stagione ne sono la prova lampante. Per lui a Santo Stefano sarà la prima volta, ma siamo fiduciosi per un risultato positivo”.

 

La gara, valida per il Challenge Rally 1^ zona, prenderà il via da Santo Stefano Belbo (CN) nel pomeriggio di sabato 29 giugno. Saranno tre, le prove speciali in programma nella serata, con la ripetizione del tratto cronometrato “Borine”. Ulteriori sei prove speciali alla domenica, con i passaggi su “San Grato” e “Niella Bossolasco” prima dell’arrivo previsto alle ore 18.50, sempre a Santo Stefano Belbo.

Per Fulvio Florean, tuttavia, il “riposo” agonistico tarderà ad arrivare. Nel fine settimana successivo, infatti, vestirà nuovamente i panni di pilota in occasione del 2° Raduno Abarth Valbormida, al volante della stessa vettura utilizzata al fianco di Elwis Chentre questo fine settimana.

Una manifestazione che, a Millesimo (SV) vedrà protagoniste le vetture della Casa dello Scorpione, con la “Punto” di Fulvio Florean ancora “in livrea” Rally del Moscato.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here