Rally, Martinotti (Lanterna Corse) Terzo Assoluto a Stradella

0
CONDIVIDI
Lanterna Corse
Lanterna Corse

GENOVA 30 SET.  La Lanterna Corse Rally Team torna dal Rally Race di Stradella con un’ottima soddisfazione, portata dal pilota locale Lorenzo Martinotti, in coppia con Andrea Covini a bordo di una Renault Clio Super 1.6. La gara dell’equipaggio portacolori del team genovese è stata impeccabile, solamente due big del rallismo lombardo come Brega e Gianesini sono stati davanti a Martinotti, che ha battuto una concorrenza agguerrita e dotata di ottime auto. I complimenti di Massimo Brega sul palco di arrivo sono stati la ciliegina sulla torta di una giornata da ricordare per il pilota di Santa Maria della Versa.
Purtroppo non è andata altrettanto bene a Giuseppe Garziano ed Alessandro Cervi, costretti al ritiro per un guasto alla trasmissione della loro Renault Clio Williams A7 sull’ultima prova speciale del Rally Città di Camaiore.

Sono invece sette gli equipaggi pronti alla trasferta in Val d’Aosta per affrontare il Jolly Rally, gara nazionale che si svolgerà sulle più famose prove speciali della Vallèe. Giuseppe Bevacqua e Silvia Gallotti parteciperanno con una Ford Fiesta R5, una top car che potrebbe regalare grandi soddisfazioni al Colonnello più veloce d’Italia.
due invece saranno le Renault Clio Super 1.6, una per Paolo Vigo e Nicola Berutti, l’altra per Giancarlo Pancrazi e Stefano De Barbieri; Fabio Ferrando tornerà al volante della Renault Twingo R2B e sarà affiancato da Martina Balducchi, mentre Orazio Scicolone e Stefano Demartini saranno della partita in classe N3 con una Renault Clio, stessa vettura utilizzata da Alberto Biggi ed Elisabetta Franchi.
Mauro Terrile invece partirà in classe N1 con una Peugeot 106 ed al suo fianco siederà per l’occasione Enrico Maria Volpi, che si cimenterà alle note.
La gara prevede un totale di 329 chilometri, 76 dei quali cronometrati. Il via è previsto alle 18.01 di sabato 3 ottobre a Morgex, stessa località che ospiterà l’arrivo alle ore 17.16 di domenica 4 ottobre.

 

LASCIA UN COMMENTO