RALLY: COPPA D’ORO, SEMPRE OK PER DAVIDE CRAVIOTTO

0
CONDIVIDI
La Peugeot 208 di Davide Craviotto (ph McRispy)
La Peugeot 208 di Davide Craviotto (ph McRispy)
La Peugeot 208 di Davide Craviotto (ph McRispy)

GENOVA, 26 apr. – Positivo debutto stagionale per Davide Craviotto che al 42° rally ” Coppa d’Oro ” ha conseguito il dodicesimo posto finale e la seconda posizione di classe R2B, in coppia con Fabrizio Piccinini e con la per lui inedita Peugeot 208 messagli a disposizione dalla By Bianchi. Un risultato, quello conseguito dal portacolori della Racing for Genova Team, che conferma il feeling che da anni si è instaurato tra il pilota genovese e la gara alessandrina.

“Sono molto soddisfatto – rileva Davide Craviotto – per l’esito finale della mia prima gara della stagione: un buon piazzamento e, soprattutto, un ottimo test in vista del prossimo impegno, il rally della Lanterna. Ringrazio la By Bianchi per la professionalità dimostrata e per avermi fornito una vettura al top che ho imparato a conoscere in gara, visto che lo shakedown in pratica non l’abbiamo effettuato per l’incidente occorso a Marasso“.

“Nella prima frazione – prosegue il genovese – sono stato quindi molto “abbottonato” per cercare di capire la macchina senza rischiare, salvo poi dirmi che… dovevo cambiare ritmo. Nel secondo giro, sempre concentrati e attenti perché le strade si stavano sporcando, siamo stati autori di una bella rimonta che ci ha portato a segnare la settima prestazione scratch sulla ripetizione della terza ps. Arrivati all’ultima prova, con la seconda piazza di classe in tasca, abbiamo preferito accontentarci senza rischiare più nulla”.

LASCIA UN COMMENTO