Home Sport Sport Genova

RALLY, LANTERNA CORSE PRESENTA IL PROGETTO GIOVANI 2O13

0
CONDIVIDI

rally_27_lanterna_palasportGENOVA 14 GIU. La Lanterna Corse è lieta di annunciare il “Progetto Giovani 2013”, rivolto a quattro piloti under 23, scelti dal team genovese per un’iniziativa rivolta esclusivamente alla crescita agonistica, al miglioramento delle doti di guida ed alla possibilità di intraprendere una carriera sportiva, cosa sempre più difficile al giorno d’oggi.

Il progetto prevede la partecipazione a due gare valide per il Challenge Di Zona, con due Renault Clio Rs in classe N3. Ai piloti under 23 saranno affiancati Marco Gallizia e Paolo Rocca, navigatori dall’ottima esperienza che contribuiranno alla valutazione dei piloti.

Una giuria, composta dai membri della Scuderia e dal Presidente della Commissione Sportiva dell’A.C. Genova, Eligio Clemente, stilerà una classifica dopo le prime due gare, valutando diversi aspetti, che vanno ben oltre la guida in prova speciale. Saranno giudicati la condotta e la gestione della gara, la scelta delle gomme, il comportamento etico e sportivo dentro e fuori l’abitacolo, la capacità di comunicare e di gestire la propria immagine.


I due migliori piloti avranno quindi l’occasione di partecipare al Rally di Sanremo, sempre sulle Renault Clio N3, dal quale uscirà il vincitore del Progetto Giovani 2013.

Notevole lo sforzo economico ed organizzativo della Lanterna Corse, che ha voluto dare un segnale forte in un momento difficilissimo per lo sport motoristico.

“Senza i giovani il nostro sport è destinato a morire, quindi è fondamentale puntare su questi ragazzi, che rappresentano il futuro e che meritano un’occasione come questa”. A parlare in coro è il consiglio direttivo della Scuderia.

I piloti scelti per il Progetto Giovani sono: Mattia Casazza, Gianluca Caserza, Fabio Ferrando ed Enrico Volpi, new entry della Lanterna Corse. Tutti piloti genovesi, che hanno dimostrato un buon talento sin dall’esordio e su cui la Lanterna Corse ha deciso di puntare per dare continuità alla propria attività sportiva. Casazza, Ferrando e Volpi arrivano da un ottimo Rally della Lanterna, mentre Caserza sarà al debutto nei rallies, dopo aver mostrato prestazioni al top negli slalom.

Le due gare da disputare saranno comunicate nelle prossime settimane e saranno precedute da un test collettivo a Santo Stefano d’Aveto, località che si è subito dimostrata entusiasta di poter ospitare la prima fase del progetto.

La Lanterna Corse desidera ringraziare tutti i sostenitori dell’iniziativa, a cominciare dall’Automoblie Club di Genova, da sempre al fianco del sodalizio genovese.

 

 


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here