Home Cronaca Cronaca Genova

Ragazzine terribili fuggono da comunità di La Spezia: prese a Voltri

0
CONDIVIDI
Carabinieri

GENOVA. 14 APR. Due sorelle diciassettenni, abitanti a Spezia, ma domiciliate presso la Comunità assistenziale per minori “La casa di Gulliver” sita a Borghetto di Vara, nei giorni scorsi si erano allontanate indisturbate dalla struttura. Da accertamenti da parte dei carabinieri dell’aliquota Radiomobile della compagnia di Arenzano, le ragazzine, sono state rintracciate a casa di una coetanea, sita a Voltri.

Le “adolescenti terribili” alla vista dei carabinieri, andavano in escandescenza, inveendo con frasi ingiuriose. Inoltre, nel tentativo di darsi alla fuga, spintonavano i militari. Bloccate e accompagnate in caserma, continuavano a mantenere un comportamento oltraggioso, strappando anche alcune riviste. Pertanto, sono state deferite in stato di libertà per “concorso in oltraggio e resistenza a pubblico ufficiale”.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here