Home Cronaca Cronaca Italia

QUESTA MATTINA PASSAGGIO DI COMANDO ALLA CAPITANERIA DI PORTO DI SANREMO TRA IL TV D’ ARRIGO E IL TV BURLANDO

0
CONDIVIDI

nuovo Comandante della Capitaneria di Porto di Sanremo. Il Tenente di Vascello Roberto D’Arrigo lascia il comando di Sanremo al suo parigrado Michele Burlando, proveniente dalla Capitaneria di Porto di Genova, per arrivare al Comando Generale del Corpo delle Capitanerie di Porto a Roma. Prima della cerimonia il Tenente di Vascello D’Arrigo ha fatto un rapido bilancio dell’attività biennale che lo ha visto in qualità di comandante a Sanremo. “Sono stati due anni particolarmente intensi – dichiara D’Arrigo – quelli vissuti dalla Capitaneria di Porto di Sanremo e dagli Uffici dipendenti di Bordighera, Ventimiglia ed Arma di Taggia”. Negli ultimi due anni, dal l’ 1 di settembre 2005 ad oggi, sono state 131 le operazioni di soccorso condotte nelle acque del Circondario Marittimo, 201 le persone soccorse, 160 le unità assistite, la maggior parte da diporto. Oltre 30 gli interventi degli equipaggi delle Unità Navali e dei militari del Nucleo Operativo Difesa Mare, in occasione di avvistamenti e ritrovamenti di cetacei, tartarughe marine o altri animali marini spiaggiati o in difficoltà. L’ultimo in ordine di tempo risale a domenica 26 agosto, occasione in cui sono stati avvistati al largo di Capo Nero, quattro magnifici capodogli. Migliaia i controlli effettuati in materia di demanio ed a tutela dell’ambiente marino e costiero, lungo la filiera commerciale dei prodotti ittici e nei mesi estivi. Questi ultimi, in particolare, per garantire la sicurezza della balneazione e della navigazione ed a tutela della pubblica incolumità. A fronte di questa attività di prevenzione, sono state 576 le sanzioni amministrative elevate, per infrazioni al codice della navigazione ed alla normativa in materia di pesca e diporto, 45 le notizie di reato trasmesse all’Autorità Giudiziaria, 25 i sequestri penali e 10 quelli amministrativi. L’importo delle sanzioni amministrative accertate e contestate sfiora i 250mila euro. Particolarmente intensa e produttiva l’attività di informazione a favore di istituti di istruzione, circoli ed associazioni. Notizie ed informazioni utili, aventi ad oggetto la sicurezza in mare e sulle spiagge, nonché l’attività ed i compiti della Guardia Costiera, sono state continuamente veicolate nell’ambito dell’operazione “Mare Sicuro”, promossa a livello nazionale dal Comando Generale delle Capitanerie di Porto. Altrettanto intensa l’attività formativa a favore delle scuole, nell’ambito del progetto di formazione ambientale promosso dalla F.E.E. (Foundation for Enviromental Education) e dalla Direzione Marittima della Liguria, che ha interessato sia la città dei fiori che i comuni ricadenti all’interno del circondario marittimo. (nella foto: da sinistra il nuovo Comandante della Capitaneria di Porto di Sanremo Michele Burlando e il Tenente di Vascello Roberto D’Arrigo con, alle spalle, la palazzina dell’Ufficio Circondariale Marittimo di Sanremo).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here