Quasi come Kabobo: genovese gira armato di roncola a Rivarolo, preso

2
CONDIVIDI
Genovese armato di roncola preso dai cantuné
Genovese armato di roncola preso dai cantuné
Genovese armato di roncola preso dai cantuné

GENOVA. 25 LUG. Quasi come Kabobo: al posto del piccone, la roncola. Inquietante e drammatico episodio sabato pomeriggio in via Celesia a Rivarolo, dove un uomo girava per la strada armato di roncola.

L’allarme è scattato poco dopo le 14, quando una pattuglia della polizia municipale, che transitava nella zona, è stata fermata da un cittadino che ha segnalato il pericolo fornendo agli agenti una sommaria descrizione del soggetto.

In breve tempo, i cantuné lo hanno trovato e bloccato, anche se si era liberato dello strumento poco prima. La roncola, infatti, è stata rinvenuta poco distante.

 

Il trentacinquenne genovese, che risultava ricercato, ma irrperibile dal 2014, è stato denunciato per minacce e porto abusivo di armi atte ad offendere.

 

2 COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO