Home Cronaca Cronaca Italia

QUARANTOTTENNE SI SUICIDA A VENTIMIGLIA

0
CONDIVIDI

costellata di fallimenti”. Con due separazioni alle spalle e padre di una figlia di oltre vent’anni, ha lasciato alcune lettere in casa prima di compiere l’estremo gesto. Proprio la figlia, non sentendolo da diversi giorni, ? andato a trovarlo e accorgendosi che la porta era chiusa dall’interno, ha chiamato i Vigili del Fuoco, che dopo aver abbattuto la porta, hanno fatto la triste scoperta. Dalle lettere trovate emerge che l’uomo viveva una vita di stenti economici ed affettivi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here