Home Cronaca Cronaca Italia

QUARANTAQUATTRENNE UCCIDE CONVIVENTE A DIANO CASTELLO

0
CONDIVIDI

oi arrestato dalla Squadra Mobile di Imperia. I fatti sono successi ieri, ma sono stati scoperti solo quando un’amica della donna ha provato a chiamarla al telefono e non avendo risposta, ha dato l’allarme. Gli agenti, entrati nell’abitazione, hanno trovato la donna riversa sul pavimento con la mandibola rotta e oramai senza vita. Il primo indiziato è stato proprio il convivente che ha dei precedenti per l’omicidio di un clochard nel 1988. L’uomo era poi finito in un ospedale psichiatrico dal quale ne era uscito nel 2000.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here