Quarantacinque titoli per la nuova Stagione del Politeama

0
CONDIVIDI
Nuova stagione per il Politeama Genovese
Nuova stagione per il Politeama Genovese
Nuova stagione per il Politeama Genovese

GENOVA. 11 GIU. Ieri sul palco del Teatro Politeama è stata presentata la Stagione Teatrale 2016-2017 . I titoli a cartellone sono ben 45! E la stagione prende il via dal 27 al 29 Ottobre, con Marco Baliani e Lella Costa in Human, di cui sono anche autori, per la regia dello stesso Baliani, musiche di Paolo Fresu e costumi di Antonio Marras. Uno spettacolo che sa toccare i nodi conflittuali del nostro tempo con la leggerezza del sorriso, la visionarietà delle immagini, l’irriducibilità della poesia.

A seguire il 4 e 5 Novembre Paolo Rossi in RossinTesta in cui Paolo Rossi canta Gianmaria Testa. La poesia del cantautore prova ad abitare la satira dell’attore in un progetto speciale ideato e pensato da Teatro Colosseo e Produzioni Fuorivia.

L’11 e 12 Novembre il comico di Colorado Angelo Pintus torna al Politeama con Ormai sono una milf, il suo ultimo spettacolo.

 

Il 16 Novembre è la volta di Vittorio Sgarbi che torna al Politeama con lo spettacolo sold out della passata stagione: Caravaggio.

Dal 18 al 20 Novembre sarà in scena il musical Vacanze Romane, grande successo delle passate stagioni, con Serena Autieri e Paolo Conticini, su adattamento di Jaja Fiastri e regia di Luigi Russo. Ad impreziosire il cast la partecipazione di Fioretta Mari. Lo spettacolo è tratto dal pluripremiato film diretto da William Wyler e interpretato dai grandi divi del cinema americano, Audrey Hepburn e Gregory Peck.

Il 22 Novembre la Spellbound Contemporary Ballet apre la stagione di danza con Le Quattro Stagioni, con coreografie e regia di Mauro Astolfi. Questo nuovo lavoro traduce in danza il ciclo della Natura, sulle celebri note di Vivaldi intrecciate a nuove creazioni musicali di Luca Salvadori, pensate ad hoc per lo spettacolo.

Il 23 e 24 Novembre salirà sul palco Marina Massironi con Ostaggi, di Angelo Longoni e con regia di Matteo Oleotto. Una commedia che, tra continui colpi di scena, fotografa con ironia e divertimento quattro vite diverse a confronto per raccontare l’uomo di oggi.

Il 25 Novembre Corrado Augias in Ecce Homo, per la regia di Angelo Generali e con musiche di Valentino Corvino. Lo spettacolo è tratto da Le ultime diciotto ore di Gesù, l’ultimo romanzo del grande giornalista.

Il 26 Novembre Alessandro Bergonzoni torna con il suo ultimo spettacolo, Nessi, di cui è autore e di cui cura anche la regia insieme a Riccardo Rodolfi.

Dal 29 Novembre al 4 Dicembre Malika Ayane vestirà i panni della protagonista nella nuova produzione targata Peep Arrow Entertainment, che presenta per la prima volta in italiano il celebre musical Evita, scritto da Tim Rice e Andrew Lloyd Webber. Un debutto atteso per questa nuova versione di Evita, che promette forti emozioni e che consegna al pubblico le luci e le ombre di una figura entrata nell’immaginario collettivo popolare.

Il 6 Dicembre ci sarà il secondo appuntamento con la danza con la Compagnia Artemis Danza che presenta Tosca X, firmato da Monica Casadei. Il dramma pucciniano raccontato in dialogo strettissimo fra danza e musica.

Il 7 Dicembre Michele Riondino in Angelicamente Anarchici – Fabrizio De Andrè e Don Gallo, drammaturgia di Marco Andreoli e regia dello stesso Riondino. Reduce dal successo de Il giovane Montalbano, Michele Riondino dà voce ad alcune delle pagine più belle dell’ultimo libro di Don Gallo.

Dall’8 al 10 Dicembre Virginia Raffaele torna al Politeama con il suo ultimo spettacolo, Performance, con la regia di Giampiero Solari, sold out della passata stagione.

Dal 15 al 18 Dicembre Sister Act – Il Musical tratto dall’omonimo film del ’92 che consacrò Whoopi Goldberg nell’indimenticabile ruolo di Deloris, la regia è firmata da Saverio Marconi.

Il 20 Dicembre non poteva mancare il tradizionale balletto di Natale, Lo Schiaccianoci, eseguito da il Balletto di Roma con coreografie e regia di Mario Piazza.

Il 21 Dicembre Le Sorelle Marinetti in Le sorelle canterine scritto e diretto da Giorgio Bozzo. Meravigliosi brani swing degli anni Trenta, come Baciami piccina, Ma le gambe e Pinguino innamorato, accompagnati dall’orchestra dal vivo del M° Christian Schmitz.

Il 22 Dicembre Dexter Walker & Zion Movement Gospel Choir. Il pluripremiato coro gospel di Chicago che ha calcato i palcoscenici di tutto il mondo. 35 giovani artisti in scena, orchestra dal vivo, voci straordinarie.

Dal 12 al 14 Gennaio Nancy Brilli in Bisbetica – La bisbetica domata di William Shakespeare messa alla prova, con traduzione e drammaturgia di Stefania Bertola e regia di Cristina Pezzoli.

Dal 19 al 22 Gennaio Jersey Boys – The story of Frankie Valli & the Four Seasons, con la regia di Claudio Insegno.

Dal 26 al 28 Gennaio il Politeama Genovese presenta Puntata Zero con Alessandro Bianchi, Pippo Lamberti, Maurizio Lastrico, Antonio Ornano, Enzo Paci, Michelangelo Pulci. Sei fuoriclasse della risata. Un esperimento teatrale che riunisce per la prima volta tutti insieme sei grandi protagonisti della scena comica genovese e nazionale, resi celebri da trasmissioni televisive come Zelig, Colorado e Ciro e dalla loro storica appartenenza ai Cavalli Marci.

Il 31 Gennaio il Balletto del Sud con La Bella Addormentata. La versione moderna ed affascinante della celebre fiaba, riambientata nel Mezzogiorno italiano, con coreografie di Fredy Franzutti.

Dal 2 al 5 Febbraio Peter Pan Il Musical di J. M. Barrie, con la regia di Maurizio Colombi.

Il 14 Febbraio ancora danza con NoGravity Dance Company in Comix, un gioiello del physical theatre nato da un’idea di Emiliano Pellisari.

Il 17 e 18 Febbraio Rocco Papaleo in Buena Onda, con la regia di Valter Lupo. Un teatro-canzone che trasporta i passeggeri/spettatori in un viaggio che diverte ed emoziona.

Il 22 Febbraio torna al Politeama il nuovo spettacolo della Parsons Dance. La compagnia, nata dal genio creativo dell’eclettico coreografo americano David Parsons e del light designer Howell Binkley.

Dal 24 al 26 Febbraio La Fiesta Escenica in Cenerentola. La compagnia spagnola fondata nel ‘95 da Abel Martin, “a metà strada fra Le Cirque du Soleil e Walt Disney”.La celebre fiaba di Cenerentola è rivisitata attraverso immagini, luci, colori, effetti speciali e numeri circensi, con imponenti scenografie, circa trenta performers provenienti da tutto il mondo e oltre 250 costumi.

Dal 28 Febbraio al 5 Marzo La Febbre del Sabato Sera, l’adattamento è di Robert Stigwood, per la regia di Claudio Insegno.

Il 7 e 8 Marzo Stefania Sandrelli e Amanda Sandrelli in Il bagno di Astrid Veillon, versione italiana di David Conati e regia di Gabriel Olivares. Una coppia d’eccezione per la prima volta insieme sul palcoscenico, Stefania ed Amanda Sandrelli vestono anche in scena i panni di madre e figlia, in una divertente ed intensa commedia al femminile.

Il 10 e 11 Marzo Jesus Christ Superstar. La versione evento della più grande opera rock di sempre torna al Politeama dopo il trionfo delle scorse stagioni, nuovamente con la partecipazione straordinaria di Ted Neeley, il Gesù originale del film di Jewinson del 1973.

Dal 16 al 18 Marzo Lucia Poli e Milena Vukotic portano in scena Le Sorelle Materassi, adattamento teatrale di Ugo Chiti, per la regia di Geppy Gleijeses, del romanzo capolavoro di Aldo Palazzeschi del 1934.

Dal 21 al 23 Marzo, dopo il grande successo della passata stagione, torna il Musical tratto da una delle storie più amate del cinema europeo: Billy Elliot, con le pluripremiate musiche di Elton John e adattamento e regia originale di Massimo Romeo Piparo.

Il 24 e 25 Marzo Antonio Ornano in Horny – Crostatina Stand Up vol II.

Il 28 e 29 Marzo Kataklò Athletic Dance Theatre in Eureka, con coreografie di Giulia Staccioli .

Dal 30 Marzo all’1 Aprile Raoul Bova e Chiara Francini in Due, spettacolo scritto e diretto da Luca Miniero.

Il 5 Aprile Naturalis Labor in Romeo y Julieta Tango, con coreografie e regia di Luciano Padovani. La passione fatale tra Romeo e Giulietta tradotta in danza attraverso la sensualità del Tango. 12 straordinari interpreti e musica dal vivo del Tango Spleen Cuarteto, una compagnia tra le più apprezzate della danza contemporanea italiana.

Dal 6 all’8 Aprile Silvio Orlando in La scuola, di Domenico Starnone e regia di Daniele Luchetti, con Vittoria Belvedere, Vittorio Ciorcalo, Roberto Citran, Roberto Nobile, Antonio Petrocelli e Maria Laura Rondanini.

Il 12 Aprile Evolution Dance Theatre in Night Garden. Un giardino incantato, atmosfere ipnotiche, creature suadenti che si svegliano alla luce della luna. Il nuovo spettacolo della compagnia fondata dal coreografo americano Anthony Heinl, che unisce danza, acrobazia, magia e illusione, che torna al Politeama dopo FireFly ed ElectriCity.

Dal 20 al 22 Aprile Vanessa Incontrada e Gabriele Pignotta in Mi piaci perché sei così, scritto e diretto dallo stesso Pignotta. Una commedia sull’amore nell’era 2.0, giocando sui luoghi comuni della vita a due.

Il 5 e 6 Maggio Corrado Tedeschi e Tosca D’Aquino in Quel pomeriggio di un giorno da… star!, di Gianni Clementi e per la regia di Ennio Coltorti, uno spettacolo che racconta, con ironia, “la crisi” e gli espedienti, spesso assurdi, per superarla.

Il 10 e 11 Maggio il comico Giuseppe Giacobazzi porta al Politeama il suo nuovo spettacolo, Io ci sarò, dopo il successo di Un po’ di me delle passate stagioni. Come cambia la vita a 50 anni e dopo la paternità? Nuove gioie e dolori del romagnolo doc di Zelig.

A chiudere il 12 e 13 Maggio I Legnanesi in I Colombo… viaggiatori. Il nuovo spettacolo della celebre compagnia dialettale lombarda, composta da Antonio Provasio, Enrico Dalceri e Luigi Campisi, che torna al Politeama dopo il successo de La finestra sui cortili e La famiglia Colombo.
FRANCESCA CAMPONERO

LASCIA UN COMMENTO