Home Non Classificati

“SOUL MATES”, IL NUOVO CD DI VERONICA VISMARA

0
CONDIVIDI
SOUL MATES, IL NUOVO CD DI VERONICA VISMARA

teria; Michele Tacchi, basso fretless) si è inserito fra i primi posti tra le raccolte delle vocalist jazz italiane. La cantante, nata a Monza nel 1962, ha studiato chitarra classica per cinque anni. Corista di musica sacra nella corale del Duomo di Monza per dieci anni, e in varie formazioni di musica da camera, nel ‘97 ha studiato vocalità con Manuela Ravaglioli. Nel ‘98 è entrata nella Scuola Civica di Jazz, diretta da Franco Cerri ed Enrico Intra, e ha studiato con Laura Conti e Tiziana Ghiglioni. Dal 2000, per tre anni, ha studiato canto e vocalità jazz con Danila Satragno e ha partecipato a seminari di approfondimento con Rachel Gould, Carl Anderson, Danila Satragno e Giancarlo Gazzani. Si è esibita con varie formazioni al fianco, tra gli altri, di Franco Cerri, Guido Manusardi e Paolo Tomelleri. Parlando di “Soul Mates”, Veronica Vismara spiega che “il titolo di questo cd nasce da un’intenzione. All’origine di quest’intenzione c’è una convinzione: durante la vita ciascuno incontra opportunità di crescita e d’evoluzione personale che possono diventare esperienze positive o negative, più o meno intense, oppure si tratta semplicemente di persone. Con queste ultime possiamo intrecciare rapporti superficiali, profondi, affettivi, amichevoli o di vera e propria interdipendenza consapevole. In ciascuna delle persone che la vita fa incontrare cerco di vedere l’aspetto che di loro mi colpisce maggiormente e, analizzandolo, quasi sempre scopro che è qualcosa di me ancora sopito o che non conosco. Allora scruto di nascosto e con discrezione le loro anime e rubacchio qua e là spunti di riflessione e di crescita. Spero e mi auguro di aver dato e poter dare in futuro almeno una minima parte delle opportunità che gli autori di questi brani hanno dato a me. Se così fosse, allora il titolo “compagni d’anima” (“Soul Mates”) sarà stato, se non altro, un augurio , anche se un po’ ambizioso!”. (emc). (nella foto: Veronica Vismara).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here