Home Non Classificati

“AUGURI SOLIDALI 2007” PER I BAMBINI IN RIANIMAZIONE AL GASLINI

0
CONDIVIDI

i d’auguri propone alcuni simpatici disegni natalizi realizzati dai piccoli ospiti del Gaslini. I biglietti potranno essere personalizzati e utilizzati per offrire un augurio speciale o per realizzare strenne aziendali solidali.
Quest’anno servono circa 250 mila euro: l’obiettivo è il miglioramento della Rianimazione Neonatale e Pediatrica del Gaslini: un reparto altamente specializzato per la cura di neonati e bambini con patologie gravi o in condizioni critiche in seguito a traumi o a interventi chirurgici di elevata complessità. “L’Unità Operativa di Anestesia e Rianimazione ha bisogno di rinnovare alcuni dei macchinari più importanti per mantenere in vita i bambini più piccoli o affetti da gravi patologie (incubatrici portatili, ventilatori neonatali..), spiega il direttore Pietro Tuo, l’elevata specializzazione della medicina intensiva neonatale e pediatrica e il rapido sviluppo di nuove conoscenze e applicazioni in questo ambito rendono indispensabile un continuo aggiornamento tecnologico dei presidi medici, che insieme all’esperienza e alla grande professionalità del nostro personale ci permette di offrire ai nostri piccoli pazienti i migliori standard di cura”. Lo scorso Natale grazie alla solidarietà di numerose aziende e privati che hanno aderito con grandissima generosità a questa iniziativa natalizia, l’obiettivo iniziale è stato ampiamente superato: le offerte per l’acquisto di un laser per il trattamento degli angiomi piani (del valore di circa 100.000 euro) hanno permesso di raccogliere oltre 145.000 euro. “Ciò ha consentito l’acquisizione del modernissimo laser vascolare per il trattamento degli angiomi piani, che affiancato a quelli già esistenti, spiega Corrado Occella primario della Dermatologia, costituisce l’unità laser più completa nelle strutture pubbliche nazionali. Grazie alla sensibilità dei nostri sostenitori siamo riusciti anche ad acquistare una lampada per fototerapia UVA e UVB a banda stretta, per trattare con scurezza aree cutanee limitate, e infine tanti nuovi arredi per rendere più accogliente e a misura di bambino tutto il reparto di Dermatologia”. Tutti coloro che ci aiuteranno a raggiungere questo importante obiettivo riceveranno, a iniziativa conclusa, rendicontazione di quanto raccolto. L’Ufficio Informazione e Comunicazione è a disposizione per prenotazioni e informazioni ai numeri 0105636/628/637, e-mail relpubblico@ospedale-gaslini.ge.it oppure relpubblico@ospedale-gaslini.ge.it, il sito www.gaslini.org

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here