Punta Manara, turista cade e fa un volo di 30 metri: gamba rotta

0
CONDIVIDI
Soccorso sui monti del cuneese alpinasta genovese caduto
Squadre del Soccorso alpino e l'elicottero della Guardia costiera hanno recuperato un turista svizzero a Punta Manara
Squadre del Soccorso alpino e l’elicottero della Guardia costiera hanno recuperato un turista svizzero a Punta Manara

GENOVA. 5 GIU. Ha fatto un volo dalla scogliera di circa 30 metri, si è rotto una gamba ed è stato salvato dal soccorso alpino e dall’elicottero della Guardia costiera di Sarzana. L’incidente è avvenuto ieri sera a causa di una caduta di rocce.

La vittima è un escursionista svizzero di 45 anni, che è rimasto bloccato per alcune ore sul promontorio di Punta Manara a Sestri Levante.

I soccorritori, dopo essersi accertati delle condizioni fisiche dell’escursionista elvetico ed avergli prestato le prime cure immobilizzando la gamba, lo hanno recuperato dal burrone ed issato a bordo del velivolo per il tramite di un verricello.

LASCIA UN COMMENTO