Home Politica Politica La Spezia

PSI LIGURIA: “DOPO LE ELEZIONI OCCORRE CHE LA SINISTRA RIFORMISTA TORNI A SEDERSI ALLO STESSO TAVOLO”

0
CONDIVIDI

partito-socialista-italianoLA SPEZIA. 13 GIU. I socialisti liguri, dopo i ballottaggi di Lunedì che hanno confermato il successo del centrosinistra, esprimono la loro soddisfazione ed augurano ai consigli e ai sindaci eletti il buon lavoro.

“I Socialisti – si legge in una nota – sono certi che dai territori, dalla passione e dall’impegno degli amministratori locali possa emergere quella cultura di buon governo, di rispetto delle istituzioni in un proficuo rapporto partecipativo con i cittadini e le nostre comunità. La crisi sociale, economica e della politica può trovare, grazie all’opera dei Sindaci  e delle amministrazioni locali, positive riposte di equità e solidarietà a tutela dei ceti sociali più deboli, del mondo del lavoro e dell’impresa”.

La sinistra riformista riparte dai comuni: “I risultati elettorali sono la conferma del desiderio di un forte cambiamento che i cittadini ci chiedono- dichiara Maurizio Viaggi, segretario del Psi Ligure –  Ora occorre che il governo affronti i gravi problemi del paese  e nel contempo spetta anche a noi socialisti lavorare con urgenza affinché la sinistra delle riforme torni a sedersi allo stesso tavolo”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here