Provincia di Savona, approvato il Bilancio, ok per neve e scuole

0
CONDIVIDI
Palazzo della Provincia di Savona
Palazzo della Provincia di Savona
Palazzo della Provincia di Savona

SAVONA. 30 SET. Questa mattina il Consiglio, dopo che l’Assemblea dei Sindaci ha espresso all’unanimità parere favorevole, ha approvato il bilancio 2015 della Provincia di Savona.

“Un obiettivo raggiunto con grande determinazione da parte di Palazzo Nervi, dai suoi funzionari e dirigenti che hanno lavorato in sinergia per ottimizzare e razionalizzare le risorse a disposizione – spiega Monica Giuliano, presidente della Provincia –  Risorse che seppur esigue si sono concentrate in particolare sulle emergenze e sulle criticità dell’intero comprensorio portando alla definizione di un bilancio che vuole essere da supporto e da linea guida alla trasformazione in atto della Provincia in Ente di area vasta. Un bilancio quindi che tiene conto dei bisogni dei cittadini e del territorio e che garantirà servizi come l’appalto neve e il riscaldamento delle scuole per tutta la stagione invernale. Siamo riusciti ad approvare il bilancio nonostante la Provincia debba contribuire alla finanza pubblica con un trasferimento allo Stato pari ad oltre 11,7 milioni di euro a fronte di 2,9 milioni di euro chiesti nel 2014. Per gli equilibri di bilancio sono state rese necessarie alcune operazioni, peraltro autorizzate dal Decreto Legge 78 del 2014, quali la rinegoziazione dei mutui che ha comportato un risparmio di 1.510 milione di euro e l’utilizzo dell’avanzo libero e destinato per 5 milioni di euro. Queste manovre – conclude il Presidente Giuliano – hanno consentito di assicurare le medesime risorse del 2014 relativamente alle funzioni fondamentali, come dalle linee dettate dalla Legge Delrio, con stanziamenti per la manutenzione ordinaria delle strade per 2,3 milioni di euro e per le scuole con 1,190 milione di euro.”

LASCIA UN COMMENTO