Protezionismo bulgaro, Ascom e Pd schierati contro Esselunga in Albaro

133
CONDIVIDI
Esselunga pronta a partire per Genova Albaro: con legge Rixi fine monopolio Coop e spesa meno cara
Esselunga pronta a partire per Genova Albaro, ma arriva lo stop da Ascom-Confcomemrcio e Pd locale
Esselunga pronta a partire per Genova Albaro, ma arriva lo stop da Ascom-Confcomemrcio e Pd locale

GENOVA. 12 LUG. Esselunga pronta a partrire per Genova Albaro, ma arriva lo stop di Ascom-Confcommercio e Pd.

Il presidente del municipio Medio Levante Alessandro Morgante (Pd) ritiene il sito di via Piave non idoneo per l’insediamento di Esselunga per questioni legate all’impatto sul piccolo commercio e sulla viabilità. Solo che in via Piave e limitrofi dintorni di piccoli commercianti praticamente non ce ne sono.

L’establishment della sinistra genovese, continua così a fare quadrato intorno al monopolio della grande distribuzione Coop e si schiera, anche a livello di quartiere, contro il possibile arrivo di mister “Falce e Carrello” in Albaro.

 

Ieri, Morgante ha spiegato che non ritiene opportuna l’ipotesi di concedere gli spazi riprendendo le motivazioni di Ascom-Confocommercio e della sinistra, che per anni hanno contribuito a cristallizzare le fette del business sul territorio: per i grandi centri commerciali monopolio Coop, per i piccoli e medi ok alla concorrenza “controllata”.

In riferimento all’Esselunga in via Piave, Morgante in sostanza non ha aggiunto nulla di più. Tutti schierati.

 

133 COMMENTI

  1. Genova per colpa dei politici ogni anno che passa va indietro di 10. Sono sempre quelli che alla Fiera c’erano grandi progetti all’aeroporto doveva venire uno scalo planetario. Sarei curioso di sapere se una Coop in via Piave avrebbe dato fastidio. Si rasente il ridicolo.

  2. È finito il tempo delle egemonie di Duopolio !!
    Il libero mercato ha sempre messo paura a Baskini e Cooppetti. Capriotti è stato osteggiato da sempre nella nostra città.
    Ritengo via Piave un ottimo punto di partenza che in pochi anni svilupperà moltissimi punti vendita.

  3. Voglio ricordare che la Coop di Certosa ha il pavimento tipico Dell esse lunga , in quanto a lavori iniziati gli bloccato no il tutto. Esselunga , al tempo si rivolse per inoltrare una causa al comune di Genova ad un famoso avvocato di Milano molto esperto in questo tipo di diritto , un tal Giuseppe Pericu…pura casualità che Esselunga butto via soldi rinunciando alla apertura e dopo la curiosa elezione di Pericu sindaco uscì l autorizzazione ad aprire un centro alimentari in quei locali e vinse la Coop !!! Strano ma vero!!

  4. Ma bastaaaa!!!! Sono anni che fanno di tutto per non far aprire l esselunga. .parlano di tutelare le piccole imprese ma cosa diavolo c’entra? ?ci sono tutti le altre grandi aziende come Coop basko ekom ecc… però esselunga che farebbe il mazzo a tutti come prezzi invece no! Perché dare al cittadino la possibilità di andare a fare la spesa con dei prezzi più bassi come in altri posto nel nord Italia? #ioallacoopnoncivogliopiùandarevoglioEsselumga

  5. A questi ………. brucia solo perché coop e affini accuserebbero il colpo. Sinceramente non mi riguarda, oggi giorno bisogna guardare le nostre tasche e poter essere liberi come in tutto il nord d’Italia di fare la spesa risparmiando !!!!!!!!!!!!!!!!!!!! Ovviamente dove ci pare e piace !!!!!!

  6. La solita storia a Genova, se fosse stata la Coop a volere aprire allora non c’era nessun problema! Esselunga è un supermercato con prezzi vantaggiosi mentre Coop, basko non sono per niente convenienti. Ma siamo a Genova e ho detto tutto.

    • Ciao Bianca, se intendi wc per i clienti all’interno del supermercato, nessuno li ha per evitare furti e per questioni igieniche, se non li hanno al di fuori del supermercato oltre le casse allora sono obbligati per legge e non possono non averle.

  7. Vi ricordo che in quel periodo del sindaco periculo i genovesi rimbambiti snobbarono un certo Sergio Castellaneta che poveraccio prima di candidarsi a sindaco di genova si fece un mazzo tanto per garantire ai genovesi una sanità competente ai livelli della Lombardia e ricordo anche che ando’ nelle rimesse di a.m.t per constatare il degrado del trasporto pubblico genovese e fu’ preso a male parole spero che il prossimo anno i genovesi cambino rotta

  8. In Via Piave non ci sono negozi ma semplicemente un bar-tabaccheria! Non raccontiamoci belinate! Non vedo l’ora che Esselunga apra e sono sicura che ce la farà. E’ dagli anni 70 che ci prova! Così fin irà il monopolio della Coop

  9. MA COSA c’entra destra, centro. Sinistra.?L’importante è ke i prezzi siano in modo ke le persone con reddito basso possano comprare a pochi euro prodotti buoni. Nn commento più. Nn ho parole.w i nostri amati politici.bastardi maledetti.

  10. Da genovese trapiantato a Milano vi posso solo dire che i prezzi Esselunga sono più bassi di circa il 30% e anche come qualità non c’è paragone, anche la Coop qui a Milano ha dovuto adeguarsi, andate a vedere un volantino Coop Milano e uno Coop Genova. .vedrete la differenza, per le tasche dei genovesi è solo 1 benedizione. ..ve lo posso assicurare..

  11. Io sono 1 piccolo commerciante . Tuo fratello è 1 piccolo commerciante. Esselunga Coop e varie ci hanno già massacrato . Non credo che fino ad oggi tu non abbia trovato da mangiare . VAFFA…..

  12. La cosa che maggiormente mi fa schifo e che anche l’ASCOM sia contraria dimostrando una vicinanza con il PD difatti per le aperture delle COOP non ha mai fatto obiezioni e questo posso dirlo perché sono stato in Sindacato Agenti per 40 anni, non pensando che avrebbe assunto connotati di sinistra, bastava la Confesercenti…
    Cercare di Impedire l’apertura di Esselunga vorrebbe dire far mantenere alle COOP i loro prezzi notevolmente superiori a dove opera anche la Esselunga e questo andrebbe a discapito dei cittadini due volte…
    La Regione è favorevole e chi perora questa causa persa non si ridicolizzi dicendo che lo fa per salvare i piccoli commercianti, a parte quelli che hanno già chiuso di altri non ce ne sono a meno che chi vende auto è considerato un concorrente per la ESSELUNGA… siamo seri, siamo stufi di questi pagliacci che hanno e continuano a rovinare Genova, meno male che hanno i giorni contati…

LASCIA UN COMMENTO