Prostituzione, siciliano arrestato a S. Fruttuoso

0
CONDIVIDI
Blitz antiprostituzione: i carabinieri hanno denunciato una cubana per favoreggiamento e sfruttamento dell'attività di meretricio
Blitz antiprostituzione: i carabinieri hanno arrestato un siciliano condannato per sfruttamento della prostituzione
I carabinieri hanno arrestato un siciliano condannato per sfruttamento della prostituzione

GENOVA. 13 GEN. Stamattina, a San Fruttuoso, i carabinieri del Nucleo Investigativo, hanno arrestato A.A., nato a Licata (AG), 56enne, residente a Genova, pregiudicato, poiché colpito da provvedimento di unificazione pene concorrenti per “associazione a delinquere”, “sfruttamento della prostituzione” e “violazione delle leggi finanziarie”.

L’arrestato è stato accompagnato presso la casa circondariale di Marassi, dove dovrà scontare la pena di anni 3 e giorni 29 di reclusione.

LASCIA UN COMMENTO