Prostituta nigeriana presa a bastonate sul marciapiede

0
CONDIVIDI
Prostituta nigeriana presa a bastonate sul marciapiede a Cornigliano
Prostituta nigeriana presa a bastonate sul marciapiede a Cornigliano
Prostituta nigeriana presa a bastonate sul marciapiede a Cornigliano

GENOVA. 16 DIC. Brutta storia per una prostituta nigeriana che è stata bastonata per il posto che occupava sul marciapiede.

La donna 26 anni si trovava in corso Perrone, a Cornigliano, sarebbe stata picchiata secondo quanto ha detto alle forze dell’ordine, da sei connazionali che le hanno detto di non presentarsi più in quel luogo per prostituirsi.

La donna, che ha subito ferite e contusioni guaribili in 25 giorni, è stata soccorsa da militi della pubblica assistenza e dai medici del 118 e trasferita al pronto soccorso dell’ospedale Villa Scassi.

LASCIA UN COMMENTO