Home Politica Politica Genova

MARCO SCAJOLA A PROPOSITO DI TURISMO IN LIGURIA

0
CONDIVIDI
Marco Scajola ha consegnato dodici alloggi popolari a famiglie savonesi

marco scajolaGENOVA. 19 NOV. Questa mattina, nella seduta di consiglio regionale, Marco Scajola, vicecapogruppo Pdl, ha affrontato il tema della promozione sul territorio della Liguria proponendo l’idea di un manifesto degli eventi regionali da promuovere non solo in Liguria ma anche nelle regioni limitrofe.

“In Liguria soprattutto d’estate vengono organizzate manifestazioni importanti che possono funzionare da richiamo per molti turisti e possono essere utili per valorizzare il nostro territorio ed incrementare lo sviluppo del settore turismo, comparto fondamentale per una regione come la nostra – spiega il consigliere Scajola – “Il problema è che in questi anni è mancata una vera e propria regia regionale in grado di promuovere in maniera concreta e utile le importanti iniziative che vengono organizzate dai vari territori. Questa carenza non solo ha evidenziato debolezze sotto il profilo della comunione promozionale della nostra regione, comunicazione che rappresenta un elemento fondamentale nella organizzazione e promozione del turismo locale e senza la quale è impossibile immaginare di essere competitivi, ma non ha nemmeno consentito di usare al meglio le potenzialità che internet offre visto che ad oggi risulta essere uno strumento molto sfruttato per la promozione di eventi e manifestazioni”.
Durante il dibattito Scajola ha aggiunto: “Ho chiesto alla Regione Liguria di farsi promotrice di un piano di coordinamento degli eventi anche per essere maggiormente incisivi e competitivi sui mercati nazionali ed esteri. La risposta dell’Assessore è stata positiva in questo senso, garantendo un organizzazione strutturata che, coinvolgendo l’intera regione, faccia promozione degli eventi e delle tipicità locali. La mia preoccupazione è che dai discorsi non si passi ai fatti concreti. Per questo ho sottolineato la necessità di attivare azioni fattive ed in questa logica continuerò a monitorare affinché si strutturi un azione regionale in grado di occupare sempre più fette di mercato e attirare quindi ancora più turisti su un territorio , il nostro, che è ricco di tipicità e può contare su un clima ed una articolazione morfologica in grado di dare risposte ad ogni tipo di turismo e ad ogni tipo di esigenza”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here