Pronto il movimento dei girotondini della Vespa anti Doria

1
CONDIVIDI
Uno dei modelli delle Vespe della Piaggio
Forza Vespa abbasso Doria è il ritornello  degli scooteristi contro l'Antismog di Doria
Forza Vespa abbasso Doria: oggi gli scooteristi sono sfilati in corteo a piazzale Kennedy in una sorta di prova generale per la grande manifestazione di protesta dei prossimi giorni

GENOVA. 24 GEN. Forza Vespa, abbasso Doria. Tifo da stadio, cicalini che suonano all’impazzata, sgommate e tutti in girotondo per dire no all’Antismog di Tursi. Si è trattato di una sorta di prova generale per la grande manifestazione che sarà organizzata a Genova se Tursi non ritirerà “l’inutile” ordinanza sindacale. Per ora, Marco Doria ha deciso di sospendere il provvedimento fino al 4 aprile, ma ha confermato di volere poi andare avanti senza fare sconti a nessuno.

Stamane in piazzale Kennedy a Genova circa 300 vespisti hanno sfilato in corteo sui sellini delle loro Vespe davanti alle telecamere della Tv d’Oltralpe France2. Un’altra troupe, stavolta svizzera, verrà a Genova nei prossimi giorni per realizzare uno speciale sulla protesta dei vespisti contro la decisione del sindaco Marco Doria di vietare la circolazione alle 20mila moto vecchie e inquinanti.

Mercoledì alle 9.30 ancora un appuntamento a Tursi, dove si riunisce la commissione consiliare sul tema.