Home Cultura Cultura Genova

PRONTA LA SFIDA DI “FONTANABUONA SENZA FRONTIERE”

1
CONDIVIDI

fontanabuona-valleGENOVA 1 AGO. Quarta edizione di “Fontanabuona senza frontiere” , la manifestazione sportiva che ricalca il format del “mitico” “Giochi senza frontiere”.

Un evento solidale con i rappresentanti dei comuni di Genova, Moconesi, Neirone, Tribogna, Lumarzo, Cicagna, Favale di Malvaro, Lorsica, Coreglia, San Colombano Certenoli, Orero, Leivi, Carasco, Cogorno, Chiavari, Rapallo, Sestri Levante in programma a Ferrada di Moconesi da martedì 5 a giovedì 7 agosto.

Con gli organizzatori e il sindaco di Moconesi Gabriele Trossarello,  la manifestazione è stata presentata dall’assessore allo Sport della Regione Liguria Matteo Rossi, che ha sottolineato “come il ritorno ai giochi popolari sia un momento molto importante per la diffusione dell’attività agonistica e del tempo libero”.


Rossi ha anche ricordato che il Giro d’Italia 2015 , nella tappa in partenza da Chiavari, si snoderà anche in val Fontanabuona, unendo, non solo idealmente, la vallata con la costa.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here