Promotori finanziari propongono investimento, ma è una truffa

0
CONDIVIDI
Anziani nel mirino di venditori porta a porta truffaldini

GENOVA. 22 OTT. Ieri  pomeriggio, ad Arenzano, una pensionata, abitante a Cogoleto, denunciava presso la locale Stazione Carabinieri, che nel  corso della mattinata, due sconosciuti, fingendosi operatori finanziari, proponevano all’anziana la possibilità di partecipare ad un investimento, che le avrebbe fatto guadagnare una cospicua somma di denaro.

I malviventi, quindi, si facevano consegnare come anticipo per le spese la somma di 3.000 euro,  precedentemente ritirati in banca, dileguandosi. Indagini in corso per individuare i truffatori.

LASCIA UN COMMENTO