Home Cronaca Cronaca Genova

Profugo in vacanza gratis a Sori nei guai per droga: preso ghanese

28
CONDIVIDI
Migranti

GENOVA. 20 MAG. Di giorno in vacanza al mare gratis, ospite di un centro di accoglienza a Sori. Di notte nei caruggi per la droga.

Nel centro storico genovese, in vico Croce Bianca, un marocchino di 23 anni, pregiudicato e senza fissa dimora, l’altra sera è stato colto in flagrante dai carabinieri a spacciare alcune dosi di “hashish” ad un africano, richiedente asilo politico.

Il maghrebino è stato fermato mentre stava vendendo la droga ad un presunto profugo ghanese di 27 anni, che è risultato abitante in un centro di accoglienza di Sori.


Il ghanese 27 enne è stato segnalato alla Prefettura quale assuntore di sostanze stupefacenti, mentre il marocchino 23enne è stato tratto in arresto in flagranza di reato per “vendita di sostanze stupefacenti”.

 

28 COMMENTI

  1. Non si vive di solo mare, lasciatelo anche lavorare. Lui e i suoi compagni di sventura sono qulli che ci pagano la pensione, vero Mr Gentiloni e soci?

  2. MA CHE STRANO …TOH UNA RISORSA…..MI AUGURO CHE CI SIA QUALCHE GIUDICE CHE SI PRENDA A CUORE IL CASO E CHE LO LIBERI SUBITO …..UNA RISORSA UNO STILE DI VITA UN ESEMPIO…PAROLE DELLA BOLDRACCA

  3. Ma sbatteteli su un barcone e rimandateli a casa, tutta gentaglia
    sporca delinquente, si fa poca fatica
    a smerciare droga, ma quelli del PD
    cosa hanno nella testa ??? SEGATURA. ????? Portateli a casa vostra!!!!!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here