Prof. chiavarese vittima di una vendetta, denunciati due studenti

2
CONDIVIDI
L'Istituto tecnico commerciale di Chiavari
L'Istituto tecnico commerciale di Chiavari
L’Istituto tecnico commerciale di Chiavari

GENOVA. 20 MAG. Per vendicarsi della loro Prof. che gli aveva rifilato dei brutti voti le avevano telefonato alcune volte, fingendosi dei poliziotti e dicendole che la figlia era stata arrestata per spaccio di droga.

In realtà, dall’altra parte della cornetta c’erano gli studentelli che in una scuola di Chiavari frequentavano le sue lezioni.

La verità è stata scoperta dagli investigatori dei carabinieri, quelli veri, che hanno avviato le indagini e scoperto i giovani vendicativi.

 

Dopo il primo momento di paura, infatti, la vittima della vendetta, docente dell’istituto tecnico commerciale di Chiavari, aveva denunciato gli episodi all’Arma.

Gli investigatori, dopo alcuni mesi di indagini, hanno quindi scoperto che gli autori delle telefonate erano i due studenti dell’insegnante, entrambi di 19 anni, che sono stati denunciati per molestie e sostituzione di persona.

 

2 COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO