Home Cronaca Cronaca Italia

PROBLEMA ROM A GENOVA: PER IL MOMENTO EFFETTUATA PULIZIA E MESSA IN SICUREZZA DELLA ZONA DI MARASSI E CAMPI

0
CONDIVIDI

Polizia Municipale e dell’Amiu dei campi Rom che si trovano sulla “piastra” antistante lo Stadio Luigi Ferraris nel quartiere di Genova Marassi e in via Greto di Cornigliano sulla sponda destra del torrente Polcevera, nella zona di Campi. L’intervento era stato disposto dal Comune dopo il rapporto della Asl che denunciava gravi problemi di igiene pubblica nella zona, in cui vivono circa un centinaio di persone. Sul posto gli operatori ecologici dell’Amiu sono intervenuti con ruspe e camion e hanno portato via detriti, quintali d’ immondizia e di rifiuti. Firmata nel frattempo anche, da parte del Sindaco, l’ordinanza di sgombero, dopo i recenti raid incendiari. Ma il Comune ha ottenuto dalla Questura un rinvio dell’intervento per non continuare a spostare i Rom da una parte all’altra della città, bensì di trovargli una sistemazione definitiva, magari sulle alture di Genova. Il problema dei Rom verrà affrontato da subito nella prima riunione del Consiglio comunale del 27 agosto. Infine è opportuno spigare che molte volte si fa confusione tra romeni e rom, infatti i rom per lo più non sono romeni, ma sono bulgari, bosniaci, sindi e anche italiani. (nella foto: i Vigili Urbani in azione nel campo rom posizionato sulla “piastra” antistante lo Stadio Luigi Ferraris di Genova).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here