Primo concerto dell’Associazione Anfossi sabato al Ducale

0
CONDIVIDI
La pianista basca Marta Zalabeta all' Associazione Anfossi
La pianista basca Marta Zalabeta all' Associazione Anfossi
La pianista basca Marta Zalabeta all’ Associazione Anfossi

GENOVA. 16 MAR. Sabato 19 marzo, ore 17 presso la Sala del Minor Consiglio a Palazzo Ducale, l’Associazione Anfossi comincia alla grande con la rassegna L’Antico e il Nuovo di primavera 2016, il cui primo concerto è dedicato al grande compositore e pianista Enrique Granados nel centenario della morte. Un concerto in collaborazione con Palazzo Ducale in occasione della mostra “Dagli impressionisti a Picasso”, e con la Academia Granados-Marshall di Barcellona.

Ad eseguire il concerto sarà la pianista basca MARTA ZABALETA, grande talento che a sedici anni ha vinto il primo premio di fine corso a San Sebastian. Ed in seguito ha avuto importanti riconoscimenti in concorsi internazionali: a Santander come migliore pianista spagnola, a Darmstadt e a Jaén. La sua carriera si sviluppa in recital come solista o con orchestre sinfoniche di tutta la Spagna e la English Chamber, la London Symphony, Sinfonica di Berlino, la Reina Sofi a, sotto la direzione di maestri di alto rilievo come Sir Colin Davis, Daniele Gatti, Harry Christophers, C Mandeal, M. Venzago, G. Varga, G. Neuhold, JC Spinossi, G. Pelhivanian, J. Mena, D. Wilson, L. Pfaff, JM Encinar, J. Amico, M. Bragado, GI Ramos, C. Wilkins. Collabora assiduamente nell’ambito della musica da camera con il violoncellista Asier Polo con il quale ha debuttato alla Carnegie Hall. Recentemente ha ricevuto la medaglia Albéniz, dalla Fondazione pubblica Isaac Albéniz.

FRANCESCA CAMPONERO

LASCIA UN COMMENTO