Prime medaglie azzurre agli europei di Loano

0
CONDIVIDI
La nazionale italiana
La nazionale italiana

SAVONA. 11 GIUG. Comincia bene l’ Europeo di nuoto per i colori azzurri: ieri infatti nella giornata d’apertura dei campionati continentali, in corso di svolgimento a Loano fino a martedì 14 giugno, la nazionale guidata da Marco Peciarolo ha infatti conquistato ben sette medaglie: 1 oro, 5 argento e 1 bronzo. Kevin Casali si è piazzato sul tetto d’Europa nei 400 metri stile libero. Casali ha chiuso in 4’37’’55 davanti al connazionale ed esordiente Misha Palazzo e al francese Dutter. Splendida affermazione per l’ormai veterano azzurro che, assieme allo stesso Palazzo, Scafidi e Franchetto, ha ottenuto due argenti nelle staffette 4×50 e 4×200 stile libero, entrambe conquistate dalla fortissima nazionale francese. Le altre due medaglie d’ argento sono arrivate da Gianluigi Franchetto, alle spalle di Havlec nei 50 rana maschili e da Misha Palazzo, battuto nei 400 misti dal transalpino Deforge.

Soddisfazioni sono arrivate anche dal settore femmnile con il bronzo ottenuto all’altoatesina Kathrin Oberhauser, che ha chiuso nei 100 rana alle spalle della portoghese Resende e della turca Tekin.

Grande soddisfazione per i risultati nello staff azzurro: “La giornata inaugurale – ci ha detto Peciarolo- è stata positiva per la nostra nazionale che, all’esordio, ha subito conquistato medaglie e dimostrato un livello altissimo. Il nuovo e il vecchio si sono amalgamati alla perfezione e questo ci fa essere una nazionale temibile in vasca. Francia e Spagna sono sicuramente nazioni attrezzate ma, credo, possiamo recitare comunque un ruolo di rilievo in questo europeo di Loano”.

 

Oggi nella seconda giornata di gare la nazionale italiana spera di arricchire il proprio bottino. Nell’ ultima edizione degli europei, a Liberec, tornammo a casa con un carico di ben 17 medaglie. Speriamo di confermare quel grande risultato ed addirittura di fare ancora meglio: le premesse, il tifo e l’ entusiasmo ci sono tutte.

Questo il medagliere dopo la prima giornata.Campionati Europei di Nuoto INAS: 1) Francia 3 ori,1 argento, zero bronzi; 2) ITALIA 1 oro, 5 argenti ed un bronzo; 3) Turchia 1-2-2; 4) Polonia 1-0-1; 5) Repubblica Ceca e Portogallo 1-0-0; 7) Spagna 0-0-2; 8) Austria 0-0-1.
CLAUDIO ALMANZI

LASCIA UN COMMENTO