Preziosi: L’arbitro Irrati è un matto deve andare a casa

0
CONDIVIDI
Preziosi: L’arbitro Irrati è un matto deve andare a casa

GENOVA. 25 SET. E’ davvero arrabbiato il presidente Enrico Preziosi alla fine della partita di Marassi tra il Genoa ed il Pecara, partita terminata con il risultato di 1-1 e su cui ha pesato l’espulsione di Edenilson e di Pandev.

“Non è possibile – esordisce Preziosi – un arbitraggio del genere è inaccettabile. Ci sono un rigore e una espulsione dopo un minuto e l’arbitro era piazzato, una serie di ammonizioni nei nostri confronti da rivedere e due espulsioni”.

“Questo qui è un matto, ringhia Preiosi. Non ho mai visto arbitrare in questa maniera ma è sistematico quello che ha fatto. Ho un rigore e un’espulsione, la palla l’ha tirata via con la mano”, dice Preziosi riferendosi all’intervento di Zampano con la mano sulla riga di porta.

 

“Un arbitro del genere – insiste Preziosi – deve andare a casa, quello che è accaduto dopo un minuto è clamoroso ed ha fatto finta di non vederlo”.

LASCIA UN COMMENTO