Home Sport Sport Genova

Preziosi: L’arbitro Irrati è un matto deve andare a casa

0
CONDIVIDI
Club genoani sempre più lontani da Preziosi

GENOVA. 25 SET. E’ davvero arrabbiato il presidente Enrico Preziosi alla fine della partita di Marassi tra il Genoa ed il Pecara, partita terminata con il risultato di 1-1 e su cui ha pesato l’espulsione di Edenilson e di Pandev.

“Non è possibile – esordisce Preziosi – un arbitraggio del genere è inaccettabile. Ci sono un rigore e una espulsione dopo un minuto e l’arbitro era piazzato, una serie di ammonizioni nei nostri confronti da rivedere e due espulsioni”.

“Questo qui è un matto, ringhia Preiosi. Non ho mai visto arbitrare in questa maniera ma è sistematico quello che ha fatto. Ho un rigore e un’espulsione, la palla l’ha tirata via con la mano”, dice Preziosi riferendosi all’intervento di Zampano con la mano sulla riga di porta.

“Un arbitro del genere – insiste Preziosi – deve andare a casa, quello che è accaduto dopo un minuto è clamoroso ed ha fatto finta di non vederlo”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here