Prevenzione stragi del sabato sera: l’Arma fa strage di patenti

1
CONDIVIDI
Un controllo notturno dei carabinieri
Un posto di blocco notturno dei carabinieri
Un posto di blocco notturno dei carabinieri

GENOVA. 25 LUG. Prevenzione e controllo per le stragi del sabato sera. Posti di blocco a go-go dei carabinieri e pugno di ferro contro gli ubriaconi al volante.

Sabato notte, nel corso di un predisposto servizo teso al contrasto del fenomeno delle “Stragi del sabato sera” a Cogoleto, un equipaggio dell’aliquota Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Arenzano, ha deferito in stato di libertà per “guida in stato si ebrezza” un 55enne e un 37enne, quest’ultimo con pregiudizi di polizia.

Patente ritirata e veicoli sottoposti a fermo amministrativo.

 

Stessa operazione nel fine settimana a Chiavari e a Santa Margherita Ligure: equipaggi delle rispettive aliquote Radiomobile, hanno deferito in stato di libertà per “guida in stato di ebbrezza alcolica” un 28enne istruttore di nuoto e un 17enne bagnino, un 35enne imprenditore abitante in provincia di Bergamo e un 24enne di Sori.

Documenti di guida ritirati.

 

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO