Presta dei soldi alla partner dominicana e per riaverli finisce nei guai

0
CONDIVIDI
estorsione
estorsione
Un 39enne di Rapallo ha prestato 1.300 euro alla partner dominicana , ma dopo la separazione non li ha più rivisti

GENOVA. 24 MAR. A Rapallo ieri pomeriggio i carabinieri della locale stazione, al termine di accertamenti scaturiti da una denuncia-querela sporta da una 29enne dominicana, hanno deferito in stato di libertà per “minacce ed esercizio arbitrario delle proprie ragioni” un 39enne con pregiudizi di polizia.

L’ex fidanzato della dominicana, mediante utenza telefonica, aveva minacciato la querelante a seguito della mancata estinzione di un debito di 1.300 euro, ottenuto nel corso della loro trascorsa relazione sentimentale.

Per difendersi dalle accuse e riavere quanto dovuto, il 39enne dovrà rivolgersi a un avvocato e procedere per vie legali.

LASCIA UN COMMENTO