Home Spettacolo Spettacolo Genova

Presentata la Stagione del teatro di Cicagna

0
CONDIVIDI
Presentata la Stagione del teatro di Cicagna

GENOVA. 29 SET. Ieri mattina presso Il Museo Biblioteca dell’Attore è stata presentata la settima stagione teatrale del Teatro di Cicagna. ”Sette anni non immaginabili che confermano l’unicità della cosa – ha detto in apertura il direttore del teatro Sergio Giunta – Parlò di noi nella sua nota trasmissione notturna Gigi Marzullo e senza dubbio questo fu un punto a nostro favore. Dalla scorsa stagione facciamo parte dei Teatri di Genova e se siamo arrvati a questo lo dobbiamo ad un gruppo che con tanta passione e professionalità porta avanti questo lavoro che è tutto di volontariato. Il pubblico nel corso degli anni è sempre aumentato e diciamo anche che sono più le persone che vengono da fuori che gli abitanti di Cicagna, ma questo è un sentore positivo in quanto fa capire che la qualità degli spettacoli è tale da far affluire tanta gente da fuori”.

La stagione in programma comprende ventuno spettacoli con quattro tipologie di spettacolo: dalla immancabile rassegna dialettale a quella del cabaret, dalla prosa alla musica. Tra gli appuntamenti più interessanti e nuovi il musical Evita proposto dalla compagnia T&M che sarà n scena sabato 18 novembre alle ore 21, e poi il ritorno dei Trilli, voluto con passione da Vladi il figlio di Pippo, un concerto recital per la regia di Lazzaro Calcagno, che sarà in scena  il 3 febbraio 2018.

”E’ un viaggio al contrario, che parte da dove sono arrivato per risalire all’inizio – racconta Vladi – Uno spettacolo che riporta in vita tutti i ricordi affondati  in una barca. Ho lasciato il mio lavoro in azienda per dare man forte a mia madre e recuperare il percorso di papà. Ora sono fiero di aver portato i Trilli di nuovo alla ribalta, con una programmazione di ben 20 concerti a stagione. Con questo spettacolo vogliamo dare l’idea che con la forza d’animo si può arrivare a tutto”.


Con “Drakula il Vampiro”  del Teatro dell’Ortica,  sabato 24 febbraio 2018 si ritroverà l’humor tra tensione e brividi, mentre Andrea di Marco con il suo spettacolo “Per il momento grazie” in programma sabato 21 aprile, ci racconterà cantando accompagnato dalla sua chitarra alcune storie viste al rovescio con la simpatia ed ironia che lo contraddistinguono.

Il programma completo della stagione lo si può trovare sul sito del teatro: www.teatrodicicagna.it

FRANCESCA CAMPONERO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here