PREMIO BINDI A SANTA MARGHERITA

0
CONDIVIDI

Premio-Bindi-Logo-960x460[1]SANTA MARGHERITA. 2 LUG. E’ pronta l’undicesima edizione del Premio Bindi, il Festival musicale promosso dal Comune di Santa Margherita Ligure con il patrocinio di Regione Liguria, di Expò Milano 2015 e la direzione artistica di Enrica Corsi.
Da venerdì 3 a domenica 5 luglio la manifestazione, è in programma nei giardini a mare, dove si ascolterà la migliore musica d’autore emergente e per la prima volta si aprirà al Rap, un genere musicale che ha acquistato negli ultimi tempi dignità e credibilità anche presso la critica. Al Rap sarà dedicata la prima serata del Premio Bindi 2015, venerdì 3 luglio.

A parlare di questo genere di musica gli organizzatori del Premio Bindi hanno invitato  Federico Sacchi, divulgatore e critico musicale piemontese, autore e interprete del ciclo Soulful Songwriters. Sacchi propone il suo spettacolo “Hidden Roots”, una “esperienza d’ascolto” con contributi audio e video, in cui racconta la storia del progenitore dell’Hip Hop, Gil Scott-Heron, e della nascita del Rap, individuata nell’estate del 1970, con il suo brano “The revolution will not be televised”.

A concludere la serata, una piccola chicca che porterà ancora più vicini all’anima del Rap: la performance di Mike from Campo, rapper “nostrano” di Campomorone che spopola in rete con migliaia di visualizzazioni su You Tube dei suoi brani in dialetto genovese. ABov

LASCIA UN COMMENTO